COME ORGANIZZARE UNA FESTA BIMBI DI SUCCESSO

di Sunny

È con questa frase che voglio cominciare oggi: possiamo definire una festa “riuscita” quando tutti i bambini tornano a casa divertiti e…sfiniti.

Vi consiglio di rivolgervi sempre a professionisti del settore! Anche perché, mamme, diciamocela tutta: tra regali, torta, cibo, inviti e quant’altro, il tempo stringe e ci sono moltissime cose da fare!

In ogni caso ecco una mini-guida per farvi risparmiare tempo e non farvi cadere tutti i capelli prematuramente…

In primis, conoscete i vostri bimbi: le domande che un’agenzia seria e che pensa a voi prima di tutto, sono generalmente queste:
– età e numero di bambini
– personaggio preferito dal festeggiato
– se avete uno spazio adeguato a mettere un eventuale gonfiabile (che, vi assicuro, è uno spazio di puro divertimento, con scivoli saltarelli, arrampicate e quant’altro…io stessa, alla mia veneranda età avendoli sott’occhio spesso, li testerei tutti, salvo poi vedere le occhiatacce del grande capo…) 
– se desiderate una macchina per lo zucchero filato o per i pop corn (zitto tu, stomaco, è per i bambini!)
– e se volete rendere ancora più speciale la festa vi presento….l’animatore (che di fatto è un vero e proprio artista).

Un animatore specializzato in feste per bambini, avrà materiale e giochi adatti ad ogni fascia di età, e condurrà una festa ad hoc per loro è per voi mamme (che vi garantisco, vi divertirete e vedrete i vostri bimbi seduti per un pò ad ammirare la magia dell’intrattenimento). 

Quindi, che scegliate una fatina del trucco, un mago illusionista, una dottoressa in bolle di sapone o dei giochi divertenti e istruttivi per i vostri pargoletti, sarà  un momento magico per loro e di relax per voi.


Ricapitolando:


prendete carta e penna, annotate le preferenze dei vostri bambini (perché alla fine vogliamo rendere felici loro, no?!) e contattate l’agenzia di animazione che riuscirà sicuramente ad orientarvi tra le svariate combinazioni per creare la VOSTRA festa festa su misura. Ed ora, zitti tutti, bimbi, chiudete gli occhi, soffiate sulle candeline ed esprimete un desiderio…magari con Topolino e Minnie che vi tengono per mano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.